Patentino PLE: Addetti alle Piattaforme Mobili Elevabili

Patentino PLE: Addetti alle Piattaforme Mobili Elevabili

 

Patentino PLE:
Addetti alle Piattaforme Mobili Elevabili

Le Piattaforme di Lavoro Mobili elevabili (PLE) sono spesso chiamate autocestelli.
Nei lavori da svolgere ad una certa altezza, si usano per sostituire i ponteggi ed i trabattelli.

patentino PLE

Che cos’è il Patentino PLE? E’ obbligatorio?

L’utilizzo sicuro di una piattaforma PLE dipende da molti fattori, alcuni dovuti alle caratteristiche della macchina utilizzata, altri all’ambiente di lavoro.
Gli addetti devono quindi essere correttamente formati, in modo da prevenire infortuni gravissimi, anche
mortali.
Come per altre attrezzature, l’obbligo di formazione per le piattaforme è sancito dall’Accordo tra lo Stato e le Regioni del 22/02/2012.

La formazione non riguarda solo le responsabilità del lavoratore ed i comportamenti corretti e non corretti, ma si concentra su diversi aspetti, come:

  • caratteristiche tecniche e funzionali dei vari tipi di piattaforma
  • principali scenari di pericolo e rischi legati ai lavori con la piattaforma
  • controlli da fare sul mezzo prima e dopo l’utilizzo
  • regole per effettuare le manovre in piena sicurezza

Quali sono le caratteristiche del corso?

Il Corso per Addetti alla Conduzione delle PLE con e senza stabilizzatori dura in totale 10 ore.
La formazione è infatti divisa 4 ore di lezioni teoriche e 6 ore di esercizi pratici con le piattaforme.

Gli argomenti della lezione teorica sono:

  • Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro (D.Lgs. n. 81/2008). Responsabilità dell’operatore.
  • Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di PLE, quindi principali rischi connessi all’utilizzo delle piattaforme.
  • Dispositivi di comando e di sicurezza e relativo funzionamento, controlli visivi e funzionali.
  • DPI specifici per il lavoro su piattaforme: caschi, imbraghi anticaduta e punti di aggancio.
  • Procedure operative di salvataggio: discesa di emergenza.

Durante le esercitazioni pratiche con l’attrezzatura verranno analizzati:

  • Controlli pre-utilizzo del macchinario
  • Verifiche prima del trasferimento su strada
  • Pianificazione del percorso e posizionamento della piattaforma
  • Messa a risposo dell’attrezzatura dopo l’utilizzo
  • Manovre di emergenza

A chi è rivolto il corso di formazione per PLE?

Possono prendere parte alla formazione sia soggetti privati che Aziende.
Al termine del corso Base o del corso di Aggiornamento viene rilasciato l’attestato di frequentazione ed abilitazione (il patentino per PLE)

I requisiti per l’iscrizione

I Partecipanti devono aver compiuto 18 anni (quindi dimostrare la maggiore età).
I Partecipanti devono essere in buono stato di salute fisica e psicologica (quindi dimostrare idoneità alla guida)

Come posso aggiornare il mio patentino?

L’abilitazione è valida su tutto il territorio nazionale per 5 anni dalla data di rilascio.
Per mantenere l’abilitazione è necessario quindi frequentare il corso di aggiornamento da 4 ore.

Clicca qui per richiedere maggiori informazioni

Quali sono le Normative di riferimento per la Formazione Attrezzature?

Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012

Decreto Legislativo 81/2008 (Testo Unico Sicurezza aggiornato al 2017)

Top