Corso Antincendio – Prevenzione Incendi

Corso Antincendio – Prevenzione Incendi

 

In tutte le Aziende, tra le figure previste dalla normativa antinfortunistica e quindi dal Sistema di Prevenzione e Protezione, figurano gli Addetti alla lotta antincendio.

Gli Addetti sono lavoratori con alcuni compiti specifici in ambito di:

  • verifica e controllo delle misure contro gli incendi (quindi prevenzione dei possibili problemi legati allo scoppio di un incendio);
  • aiuto e gestione durante le emergenze (quindi intervento in caso di emergenza, sia attivando le misure di soccorso che aiutando l’eventuale evacuazione dei locali).

Il Testo Unico sulla Sicurezza, prevede che il Datore di Lavoro attivi una serie di misure per prevenire le situazioni di emergenza e gestirle nel caso in cui si verifichino.

Il Datore di Lavoro deve quindi:

  • nominare tra i lavoratori gli Addetti incaricati alla gestione delle eventuali emergenze;
  • fornire a questi Addetti adeguata e specifica formazione, con aggiornamento periodico.

Questa formazione rientra tra gli obblighi previsti dall’articolo 37 del Decreto n°81 del 2008, mentre per le caratteristiche dei corsi di formazione antincendio, si fa riferimento al Decreto Ministeriale del 10 Marzo 1998.

La durata e le attività previste per i percorsi formativi sono quindi differenti in base alla categoria di rischio a cui appartiene l’Azienda.

CATEGORIA RISCHIODURATA COMPLESSIVAARGOMENTI E ATTIVITA’
RISCHIO BASSO4 ORE
  • Incendio e Prevenzione incendi (1 ora teoria)
  • Protezione e Procedure in caso di Incendio (1 ora teoria)
  • Simulazione uso estintori e presidi antincendio (2 ore teoria)
RISCHIO MEDIO8 ORE
  • Incendio e Prevenzione incendi (2 ore teoria)
  • Protezione  e Procedure in caso di Incendio (3 ore teoria)
  • Esercitazioni Pratiche (3 ore)
RISCHIO ALTO16 ORE
  • Incendio e Prevenzione incendi (4 ore teoria)
  • Protezione Antincendio (4 ore teoria)
  • Procedure in caso di Incendio (4 ore teoria)
  • Esercitazioni Pratiche (4 ore)

 

Le prove pratiche dei corsi antincendio sono:

  • organizzate e supervisionate da tecnici specializzati nell’uso dei dispositivi (estintori, manichette…)
  • svolte in ambienti idonei e dotati di tutte le opportune misure di sicurezza
  • gestite da istruttori con comprovata esperienza nel campo della prevenzione e lotta agli incendi

I Partecipanti devono aver compiuto 18 anni ed essere in buono stato di salute fisica e psicologica.

Dato che il corso è organizzato da un Ente di Formazione Accreditato in  Regione, l’ attestato di avvenuta formazione rilasciato è valido a tutti i sensi di Legge su tutto il territorio nazionale.
La frequenza dell’aggiornamento non viene riportata in modo esplicito dalla Normativa.
Si usa quindi come riferimento la Circolare Vigili del Fuoco del 23/02/2011, che consiglia l‘aggiornamento ogni 3 anni.

Dubbi o domande? Hai bisogno di maggiori informazioni?
Compila il form qui di seguito,
verrai ricontattato al più presto.

Top